Biblioteca Statale Oratoriana del Monumento Nazionale dei Girolamini

Biblioteca Statale Oratoriana del Monumento Nazionale dei Girolamini

Biblioteca Statale Oratoriana del Monumento Nazionale dei Girolamini

Cenni storici

La Biblioteca dei Girolamini di Napoli è una delle biblioteche più ricche del Mezzogiorno e il suo patrimonio librario consta di circa 159.700 unità tra volumi antichi e moderni e opuscoli. Ospitato nell’Oratorio dei Girolamini, contrariamente agli usi degli ordini monastici che non ammettevano il pubblico nelle loro biblioteche, l’Istituto, fin dall’inizio, fu aperto al pubblico.

La più antica tra quelle napoletane, la Biblioteca per il suo ricco patrimonio fu frequentata da intellettuali laici come Giambattista Vico.

Per la varietà e ricchezza dei suoi fondi la Biblioteca dei Girolamini è una biblioteca unica, specializzata in teologia cristiana, filosofia, storia della Chiesa, musica sacra, ma con un’apertura anche alla letteratura e alla filosofia.

Descrizione dell’intervento

Lavori di realizzazione e messa a norma dell’impiantistica tecnologica nelle varie sale e restauro conservativo degli elementi architettonici danneggiati.

Altre foto dei lavori le trovi su Flickr

Link utili:

Biblioteca dei Girolamini

Committente

Ministero dei Beni Culturali – Direzione Regionale dei Beni Culturali della Campania

Tipologia di progetto

Restauro, Impianti