Scavi archeologici Piano di Sorrento

Scavi archeologici Piano di Sorrento

Descrizione dell’intervento

Dalla procedura di verifica preventiva dell’interesse archeologico per l’ampliamento del Cimitero Comunale S. Michele Arcangelo è emersa un’occupazione dell’area in età antica ed in particolare dall’età arcaica fino a quella romana, per cui si è reso necessario attivare la seconda fase della procedura di verifica dell’interesse archeologico.

Si è proceduto all’esecuzione di ulteriori indagini necessarie per portare alla luce le emergenze archeologiche parzialmente già rinvenute.

Link utili:

Piano di Sorrento

Committente

Tipologia di progetto

Restauro